A grande richiesta, ho pensato di riprendere gli articoli sui cammini: montani, marini, spirituali, esistenziali. Vi darò qualche consiglio su come tenere un diario di questi percorsi, per poi eventualmente trasformare gli appunti presi in un libro di interesse per un particolare pubblico di lettori. Aspetto le vostre esperienze di qualsiasi tipo, purchè in cammino e senza inibizioni. Tutto quello che accade è vita e certo su questo sito nessuno vi giudicherà o censurerà.
Onwards!

Comments

comments