Credo sia da comprendere la reazione di Nik, perchè effettivamente non si richiedevano attestati o diplomi ma soltanto una giusta competenza per strumentazioni innovative e specifiche ma conosciute, sia all’interno di uno studio che nelle situazione più stressanti dei teatri. Chiederò a Nik di fare, in un prossimo futuro, un corso di formazione qui a Roma, direttamente sul campo, gratuito e aperto a persone realmente desiderose di imparare. Non credo che ci siano alternative per reperire personale qualificato, anche perchè noi lavoriamo con clienti che sanno quello che vogliono, espertissimi e molto molto esigenti

Comments

comments