Ero al parco con il mio cane e all’improvviso è comparso un Halo nel cielo, un fenomeno non rarissimo dato dalla scomposizione della luce nel nostro spettro di colori. Un effetto speciale della natura, come al cinema o al teatro. Non è durato a lungo, ma ha rilasciato molto splendore. Mi ha ricordato il poeta Petrarca quando, in un suo struggente sonetto, afferma con malinconia che tutto ciò che crediamo ci appartenga, che amiamo, ci entusiasma e dà colore e senso alla vita, dura solo un attimo ed è un breve sogno.

Comments

comments