blog & news

Liz e il sogno dell’anima

13 Novembre 2014

Ero nell’ecovillage di Findhorn nel nord della Scozia e frequentavo un seminario con Craig Gibson, in un’atmosfera fuori dal tempo, tra il laboratorio immerso nel verde e riscaldato da una stufa a legna rotonda come una mela e la sua casa indescrivibile, dove ciascuno poteva circolare liberamente: sopra, sotto, in giardino, nella grande sala della cucina, ricavata da un’ antica, enorme (altro…)

Non illegitimi te carborundum

3 Novembre 2014

“Non illegitimi te carborundum”è un motto molto conosciuto negli States e deriva da un graffito ritrovato in un  campo di prigionia. Una delle traduzioni è:” Non lasciarti fregare dai bastardi!” E questo vale per tutti, ma in modo particolare per gli artisti. Di bastardi ce ne sono a iosa: amici, amanti, colleghi, vicini di casa, parenti, ma  anche se costoro ci provocano dolore e lunghe stazioni luttuose (altro…)

Mangia, prega…e scrivi!!!

20 Ottobre 2014

I giovani scrittori o aspiranti tali si chiedono spesso come si supera il cosiddetto “blocco creativo” e quanto tempo  dedico giornalmente alla scrittura. Non credo si possa dare una regola o una spiegazione che vada bene per tutti. Nessuno potrebbe farlo.  A mio parere il blocco creativo è sintomo che qualcosa nel nostro mondo sta cambiando o morendo. E’ come quando un amico amatissimo ci lascia senza motivo: (altro…)

14 Ottobre 2014

Lavorare con i social media spesso non comporta altro che scrivere qualche cosa in una casella. Quel che si scrive spesso dipende dagli stimoli forniti. Facebook ti chiede di parlare di te: “A cosa stai pensando?”. Twitter non è migliore quando domanda: “Che c’è di nuovo?” A me piace la tag line di dribbble. com : “A che stai lavorando?” Non mostrare il pranzo o la colazione o il gatto o i piedi… mostra il tuo lavoro! (altro…)

Helter Skelter

30 Settembre 2014

Cosa può succedere quando un uomo e una donna che abitano nello stesso palazzone di periferia, separati da un muro sottile che permette di spiare ogni parola e quasi ogni respiro, finalmente si incontrano e passano insieme una lunga notte? Qualcosa di imprevisto e di irreparabile, perché non riescono a superare il vero muro di solitudine, fantasie, menzogne e manipolazioni creato dalla loro difficoltà ad aprirsi all’amore.  Ho scritto questo testo pensando a uno dei più grandi attori e commediografi italiani, Annibale Ruccello, (altro…)

DON’T LET ME DOWN, BERNARDINI!

15 Settembre 2014

E’ di nuovo nelle edicole la leggendaria rivista Rolling Stone Italia, dopo mesi di immotivata scomparsa. E’ stato creato un nuovo gruppo di lavoro formato da persone Rolling che, come afferma lo stesso editore Bernardini, ” vivono il divenire, osano, provano, sperimentano, se necessario rinunciano, perché sono disponibili a riconoscere che la prima proposta può essere superata da una successiva e potenzialmente migliore.” Che cosa voglia dire non lo so (altro…)

Premi in scadenza

11 Settembre 2014

Il 15 settembre scade il premio di drammaturgia DCQ-Giuliano. Come sapete, mi sono spesso battuta contro i premi fasulli, gestiti da gente equivoca che vuole trarne solo  un qualche beneficio personale. Quindi, tutti quelli che segnalo su questo blog sono degni di attenzione, almeno a mio parere. Potete scaricare il bando cliccando su Dramma.it nella homepage del sito e… vincete, vincete, vincete!!!! Vi ricordo che il testo, a tema libero, deve costituire spettacolo completo (oggi si prediligono testi che non superino la durata di 60-90 minuti) e può appartenere a qualsiasi genere e forma. Ricordo anche (altro…)

Everything changes, Julian!

24 Luglio 2014

E’ un bellissimo uomo di 51 anni, gentile e raffinato, con un forte carisma personale e non ricorda affatto il suo celebre e ingombrante padre.  Julian Lennon però non manca mai l’occasione per sviscerare, con rabbia e passione immutate, la storia di dolore che da quasi mezzo secolo lo tormenta.  “The love you take is equal to the love you make, cantava mio padre con Macca (Paul) e allora probabilmente dovrei (altro…)

Everything changes, Julian!

Liberati dell’anima gemella!

19 Luglio 2014

La gente crede che l’anima gemella sia come un vestito che ci sta alla perfezione e tutti la cercano per questo. E invece è uno specchio che ci mostra tutti i nostri limiti e attira l’attenzione su noi stessi, facendoci capire che è il momento di cambiare la nostra vita. Una vera anima gemella è forse la persona più importante che tu possa incontrare, perché demolisce i muri che ti circondano e ti sveglia di colpo. Ma non puoi pensare di viverci (altro…)

Il malinteso dei premi letterari

10 Luglio 2014

La casa editrice Adelphi ha pubblicato I miei premi di Thomas Bernhard. Conobbi l’opera straordinaria di questo scrittore a Salisburgo, dove un amico, per ringraziarmi di averlo aiutato a capire e rivedere il testo italiano di uno spot pubblicitario (avevano scomodato Dante, ma in sala d’incisione l’attore non sapeva di che stesse parlando) mi regalò un libro in tedesco di Bernhard e una rosa.
La rosa è appassita, dissi. (altro…)

Il malinteso dei premi letterari

Test news

1 Luglio 2014