domandeerisposte

Domanda

Non capisco perchè bisogna andare soli all’appuntamento con l’artista… se decido di passarlo al parco che disturbo darà il mio cane?

Risposta

Julia Cameron afferma che l’appuntamento con l’artista è un periodo di tempo di circa due ore alla settimana da dedicare esclusivamente a voi stessi, alla vostra coscienza creativa.
E’ un momento di gioco con l’artista che è in voi e che deve essere libero da qualsiasi intromissione. Se portate il cane penserete al benessere del cane, se lo condividete con un amico è probabile che vorrà etichettare l’evento e vi troverete a fare qualcosa di diverso. Se non riuscite a trovare un momento di solitudine dovreste forse identificare questa reazione come resistenza a entrare in relazione con l’artista che è in voi e che sta cercando di comunicare attraverso il linguaggio della creatività.Imparate a difendervi dalle intrusioni di terze persone,umani o animali e portate da soli il vostro bambino a giocare con quello che gli piace e che probabilmente non gli concedete mai.