Flavia e Valentina in scena!

Due donne si incontrano all’uscita di una discoteca. E aspettando il notturno ripercorrono oniricamente le loro vite,
svuotando le borse di parole non dette. Pur essendo opposte, soffrono lo stesso male. Cresciute con sogni di gloria, si ritrovano alla periferia della speranza, a desiderare di essere altro e a un soffio dall’esplosione. Lo spettacolo indaga su cosa succede dentro, quando persone con grandi lacune affettive incontrano  una società fatta di apparenze, aspettative disumane e non rispetto dei propri limiti. Parla di una generazione cresciuta a pane e sogni di gloria, in attesa di una fama che non arriva. (note d’autore)

ROMA, TEATRO DUE

Comments

comments