Sonia Bergamasco ed Estrio nell’opera di Maria Grazia Calandrone.”Pochi avvenimenti, felicità assoluta, scene da un matrimonio”
Avrei molto da dire sul rapporto di profondissima amicizia che mi lega all’autrice, molto affermata come poeta, ma qualsiasi cosa io possa raccontare smimuirebbe  la storia di due vite che si sono incontrate e continuano a farlo. Preferisco tacere, una volta tanto.
I concerti nel parco, 12 luglio

Comments

comments