Dopo un inverno piuttosto faticoso  e una  primavera con un  nuovo e stimolante lavoro in radio, chiuse parecchie pendenze e scadenze, ecco che ormai non posso più trovare scuse per non dare inizio a un libro lungamente sognato. Ormai le ricerche sono state fatte, altre saranno sviluppate in cammino e dunque il racconto della mia incredibile esperienza in Brasile è ormai pronto per partire. Ho intenzione di attenermi alla massima semplicità di scrittura, in modo che la storia (vera) venga fuori in modo da essere comprensibile a tutti. Avanti tutta!

Comments

comments