Cammini 6 – Provaci ancora!!

Lorena Abreu è la regina superstar del parkour ed è interessante guardare i video dei suoi allenamenti. Cento volte sbaglia, cade, scivola, si blocca prima di saltare e altrettante sorride e ci riprova.
In questo inizio di anno vi invito a un tipo diverso di cammino: il parkour psicologico. Iniziate a viaggiare sul serio, a cambiare aria: non è necessario prendere un aereo o uno zaino, basta dare spazio alla propria creatività. L’immaginazione è viaggio,

dice Raffaele Morelli, e tocca le aree del cervello dove risiede il movimento: è un’acqua che scorre e trascina via con sè il pensiero fisso della non risolvibilità dei problemi. Lasciate mentalmente al palo le persone che non vi fanno star bene, che vi rifiutano, quelle tossiche per cui tutto è negativo e da giudicare. Saltate, correte, volate con la vostra psiche: qualche volta non riuscirete, ma potete riprovare mille volte. Chiudere con il passato è salutare, perdonare significa lasciare andare e basta, non giustificare, perdete l’abitudine di girarvi e fate il primo passo per il vostro trekking dell’anima: l’universo penserà a tutto il resto e porterà occasioni, persone e gioie che mai avreste immaginato. Questa è la mia esperienza che vi offro in dono per il nuovo anno. Con amore, dai cammini, Paola.

Comments

comments