E’ ufficiale: Lauro Versari

21 Dicembre 2023

curerà la regia di “Confessioni”

“Ho letto nella quarta di copertina del libro “Confessioni di un attore al buio” queste parole: Un percorso artistico straordinario, puro e disinteressato, che resterà indimenticabile
Proprio di questo il teatro si alimenta, vive e sopravvive. E aiuta a vivere. Ho risposto con entusiasmo alla chiamata di Paola Moretti per curare la messa in scena di questo testo e provare a vivere anche io quelle emozioni che hanno accompagnato tutta la vita, fino alla morte prematura, Paolo Perelli. Ho pensato di far lavorare molte persone che hanno frequentato il suo spazio teatrale anche se i personaggi del testo sono solo tre….”
(Dalla presentazione del progetto)

Mi scuso con Lauro per aver tagliato il resoconto del suo progetto, ma vorrei che restasse la sopresa, la magia, il segreto dell’arte registica. E quando c’è questo tipo di regista davvero non si sa cosa può accadere sul palcoscenico.


Lauro Versari è nato a Trento, è regista, attore, autore, e inizia la sua carriera con il Teatro Stabile di Genova, scelto da Luigi Squarzina. Collabora poi con tanti altri Teatri Stabili e numerose compagnie private. In questi ultimi anni si è maggiormente distinto per le sue regie-eventi e l’uso spregiudicato e originale degli spazi di rappresentazione. Ha fondato il movimento artistico “movINvento”.

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments