Mister Cusack  e io ringraziamo per le numerosissime mail che abbiamo ricevuto con le quali chiedete sia notizie di ciò che avviene sul peschereccio sia di leggere la drammaturgia che ci riguarda, ma…
Lo sapete come è fatto, sempre nervoso, volubile, instabile…prima incanta con le sue storie sul destino e poi è capace di trasformarsi in un killer seriale. Meglio non contraddirlo e, appena possibile, il testo in questione sarà parzialmente pubblicato su questo sito.
E un grazie speciale al play doctor Pietro Dattola!

Comments

comments