Kay e Piero on the road – raccolta fondi

La cara, meravigliosa amica Kay Mc Carthy,  insuperabile interprete della musica tradizionale irlandese, dopo una vita trascorsa in Italia ha deciso di tornare nella sua terra con un viaggio avventuroso a bordo di una  Panda, seguita da una piccola troupe che documenterà le fasi della nuova avventura. Questa mattina mi è arrivato un messaggio:”Ieri siamo passati vicini ad Alesia. Povero Vercingetorige! Tifo ancora per lui….il generalissimo Caesar mi perdonerà!!! K”
Come faremo senza di te? Questa è la prima cosa che mi è venuta in mente, quando mi è arrivata la segnalazione della raccolta fondi per sostenere l’iniziativa.  Ma Kay è stata rassicurante, tornerà in Italia con mezzi e velocità più idonei e, comunque, oggi non è certo difficile restare in contatto, anche visivo.
E’ vero, ma il fatto di non pensarla  a Montefiascone a commentare la prima neve mi destabilizza.
La raccolta fondi e il viaggio sono già iniziati e  tutti gli amici che volessero partecipare alla prima (già bene avviata) sono invitati a scrivermi per avere notizie del viaggio, della situazione del finanziamento e le coordinate bancarie. Mi aspetto la consueta generosità che, come tutti noi sappiamo, ritorna  al mittente con meravigliose benedizioni di ogni genere. Grazie!!!

Comments

comments