Un nuovo spettacolo

significa lavoro per attori, registi, assistenti, tecnici, autori, musicisti, teatri…Noi abbiamo superato la fase progettuale e stiamo per cominciare le prove di uno spettacolo corale sulla resilienza femminile che comunque rispetterà tutte le regole e limitazioni sanitarie. Proveremo ad andare in scena ad ottobre. Contro di noi un solo nemico: la minaccia di un nuovo lockdown. Vi prego, rispettate le regole e permettete, non solo a noi del teatro, ma a tutti di ricominciare a lavorare e vivere serenamente. Onward!!

Comments

comments